Fare coaching e guidare persone non di madrelingua inglese

La maggior parte di noi vive in un mondo bi-linguistico in cui si parla più di una lingua o si comunica con persone la cui lingua madre non è la nostra, e per lo più, non l’inglese. Anche se entrambi sono di madrelingua inglese – ci sono varianti dell’inglese da considerare (ad esempio “to table” […]

Celebrare i progressi nel coaching – 2 interessanti modalità!

Feuerwerk

Cosa scriverei se non fosse per i partecipanti ai miei training, agli incontri gratuiti di coaching e ai miei mentee! Qualche settimana fa, ho notato una “mossa di coaching” molto bella usata da uno dei miei mentee. Si tratta di un senior coach tedesco che sta facendo mentoring per ottenere le credenziali come MCC (prendendo […]

Fare coaching per la diversity e l’inclusione?

Diversity 1

Stavo parlando con la mia collega Lina-Maria Kotschedoff del coaching e delle iniziative per promuovere la diversità e l’inclusione. Durante la nostra conversazione abbiamo scoperto che un approccio di coaching e le competenze di coaching vanno già molto lontano: i coach sono sostenitori naturali della diversità e dell’inclusione! Ecco perché e quando: Fare coaching agli […]

Breve guida ai “chemistry meeting”

Chemistry

Le conversazioni iniziali tra il coach e il potenziale cliente sono spesso chiamate “chemistry meeting”. Sono spesso gratuiti e durano forse da mezz’ora a un’ora. In questi incontri, il potenziale cliente e il coach si conoscono l’un l’altro per avere un’idea se sarebbero una buona soluzione. Questo è vero per entrambe le parti – il […]

“Dove senti il problema nel tuo corpo?” – senso e non senso di una domanda

iStock 1175063726 1

Ho sentito questa domanda usata da molti coach di varie estrazioni: Gestalt, ontologico, PNL e altri. Di cosa tratta questa domanda? Perché viene posta? Onestamente, quando mi è stata posta per la prima volta, non avevo idea di cosa rispondere. Quindi ecco le mie riflessioni sulla domanda che potrebbero aiutarvi a valutare quando e se […]

Coach o ciarlatano?

iStock 528436199

Come separare il grano dalla pula con l’aiuto di ICF “Coach” non è un titolo di lavoro protetto come “medico” o “infermiere”. Oggigiorno, i dipartimenti HR o di sviluppo dei talenti ricevono settimanalmente offerte da una grande varietà di fornitori di coaching. Alcuni di loro possono essere riconosciuti facilmente come ciarlatani. Altri si presentano come […]

Stimolare la cultura del coaching

iStock 637080884

“Come si “crea” la cultura del coaching in un’organizzazione? Cosa posso fare per “impiantare” la cultura del coaching nella mia organizzazione?”. Queste sono domande valide che HR, manager, talent developer, sviluppatori organizzativi e leader si pongono spesso in questi tempi. Hanno scoperto i benefici del coaching e vorrebbero che tutti nella loro organizzazione condividessero la […]

Suggerimenti per il coaching di gruppo

Hot

Il coaching di gruppo sembra essere tornato di moda – sembra che ogni anno, abbiamo un nuovo arrivato: Working out Loud, Mastermind Groups, Action Learning, Reflecting Teams, Thinking Circles ecc. Questi sono tutti modelli interessanti che sono tutti molto simili e hanno molte sovrapposizioni tra loro. Puoi fare 2 cose ora: prenotare un workshop di […]

Iniziate a praticare il coaching: subito!

Start the rocket

“Ma io non so come fare pratica!” o: “Sì, ma non ho clienti!” e: “Non puoi fare coaching i tuoi amici, vero?”. Alcuni dei miei studenti sono passati attraverso la fase del non sapere come iniziare e in realtà, iniziare è l’unico modo per imparare. Nei nostri corsi, incoraggiamo sempre i nostri studenti a fare […]

Il mio cliente non ha un argomento!

Schweigen

E quindi? Allora… qual è il problema nel non avere nessun problema? Hm… di solito, direi semplicemente: “Ah — allora, cancelliamo la sessione e per favore fammi sapere 48 ore prima la prossima volta che non c’è un argomento, così non dobbiamo preoccuparci delle spese di cancellazione”. Tuttavia, a volte i clienti sono inseriti in […]