Quando una sessione di coaching è fuori strada

off track

Mentre fate coaching a un cliente, si insinua lentamente una sensazione: non sapete dove sta andando la sessione. Confusi come siete, continuate ad ascoltare. Magari, nei momenti successivi, diventerà chiaro dove il cliente si sta dirigendo. Ma, ahimè, non emerge una vera e propria visione di ciò che sta accadendo. Se non avete molta esperienza […]

Un coach funziona davvero?

iStock 1150087251

C’è un vecchio adagio nella coachosfera: “Non lavorare MAI più del tuo cliente! Il cliente fa tutto il lavoro! Qui lavora il cliente!” Hmm… “Allora per cosa pagano i clienti?” potreste chiedere. Penso che il cliente stia pagando per il lavoro che il coach fa FUORI dalla conversazione di coaching. È davvero come la vecchia […]

“Leading” questions

Donkey being pulled

Come coach, stiamo attenti a non fare domande “guida”, le cosiddette “leading questions” (almeno questo è quello che ci viene chiesto di fare secondo le competenze ICF). Eppure… cos’è una domanda guida? Parte della difficoltà rispetto alle domande “guida” è che la parola implica che una persona conduce e l’altra segue. Se hai paura di […]

Quando sai cosa il cliente ha bisogno di affrontare…

butterfly

…prendi due aspirine e aspetta che ti passi!! Seriamente – quando parlo con coach che fanno coaching da molto tempo, sento spesso l’idea che il coach sappia a cosa il cliente dovrebbe “veramente” pensare. Si parla del “vero” argomento, o di “ciò che il cliente vuole evitare” o che il cliente sta “deviando” parlando […]

Non colonizzate i pensieri del cliente!

Knight

Ok, forse è un pò troppo e forse mi sto soltanto sfogando, quindi se foste più in vena di bei prati e campi verdeggianti, probabilmente smetterete di leggere immediatamente. Ma nel caso in cui voleste continuare… …recentemente, ho riletto la vecchia visione del Solution Focus. “Il cliente è l’esperto della sua vita, noi siamo esperti […]

Come rendere le domande “standard” del coaching una “danza nel momento”

Dance

La maggior parte degli approcci di coaching conosce le “scaling questions” in diverse varianti. Il Solution Focused Coaching le usa per aiutare il cliente a descrivere le piccole differenze sulla strada verso il futuro preferito. Queste differenze possono riguardare i segni del futuro preferito già accaduti nel passato o i segni del futuro preferito che […]

Donkey Coaching

iStock 585282190

Che cos’è? Stiamo facendo coaching ai gentili amici grigi dalle lunghe orecchie (che trovo assolutamente adorabili)? No. “Donkey Coaching” è un termine coniato da Federica, un’ottima coach italiana di SolutionsAcademy. Non conosco gli asini di tutti i paesi, ma conosco ciò che la tradizione italiana racconta sugli asini: se cerchi di forzarli, non si muovono. […]

Un coach dovrebbe prendere appunti?

Note taking

Ah, sì, eccoci di nuovo a citare la regola d’oro del coaching: “Tutto dipende”. Quindi mi dispiace: se siete venuti qui per una risposta sì / no alla domanda chiusa di cui sopra, rimarrete delusi. Ma le considerazioni che seguono potrebbero comunque esservi utili. I “pro” del prendere appunti: Prendere appunti aiuta alcuni coach […]

Non si può non influenzare

Words have power

C’è stata quasi una scazzottata nella nostra masterclass di coaching l’altro giorno! Ovviamente, non è proprio così 🙂 — Abbiamo avuto un meraviglioso scambio di idee sul potere del linguaggio nelle sessioni di coaching. Le domande che ci hanno interessato così tanto da saltare quasi attraverso lo schermo sono state: “puoi davvero essere partner del […]